venerdì 4 gennaio 2008

Significato di O' Scia?

Voglio dedicare questo breve post al titolo del mio blog: O' Scià, comu stà?
Premessa:
Dovete sapere che il termine O' Scià, parola usata esclusivamente a Lampedusa, significa come hanno scitto in tanti: mio respiro, fiato mio.
Quale lampedusano mi permetto di aggiungere che la questa parola non viene rivolta a tutti.
Un uomo sposato solitamente non dice o' scià ad una donna fidanzata, sposata o single; Logicamente questo non vale tra marito e moglie, tra fidanzati o tra fratelli e sorelle.
Sapete benissimo che dal 2003 con questa parola Claudio Baglioni ha costruito il famoso festivale musicale O' Scià, che si svolge ogni anno a fine settembre, il festival - laboratorio così come lo definisce Claudio ha avuto inizio per sensibilizzare il popolo italiano sul problema della immigrazione clandestina, argomento che tratteremo più avanti.
Voglio aggiungere anche che Claudio a mio avviso ha voluto aggiungere del suo riuscendo a rendere o' scià un saluto da poter rivolgere a tutti, immaginate di dire o' scià, comu sta? invece di ciao, come stai?
Qundi per concludere in questo blog ci rivolgeremo i saluti con Scià.

Alla prossoma Scià!
Joseph

6 commenti:

brutu ha detto...

complimentri Joseph per la tua iniziativa che seguiremo con interesse:sei un vero vulcano di idee!!
ciao,saluta tutti
Bruno + Ersilia (Tuia) quelli di Sondrio

joseph ha detto...

Grazie mille!
Qui oggi sembra estate, il mare è liscio come l'olio.
Dal prossimo post inizierò ad inserire delle immagini.

Saluti
Joseph

Marica ha detto...

finalmente qualcuno che ci ha spiegato questa parola... non aveva molto a che vedere con i concerti che Baglioni tiene sulla Vostra isola.
L'Isola di Lampedusa non ha bisogno di VIP per sponsorizzarla... basta la sua bellezza...isola di magia e di sentimenti.Bravo parla di questa perla e faccela conoscere meglio.

joseph ha detto...

Grazie Marica, questo blog nasce appunto per dare di Lampedusa la giusta immagine, Lampedusa ha una storia, delle tradizioni e molto curiosità.
Il prossimo post sicuramente lo dimostrerà...

Giuseppe

adina ha detto...

e io che non ci sono mai venuta.... dovrò rimediare quanto prima. bravo joseph che hai seguito giovanna in questa strada, con una dichiarazione d'amore superlativa! buon blog!

Giovanna ha detto...

ora che anche tu hai un blog, spero che diventerai blog addicted, cosi smetterai di dire che penso solo al blog :)
Buon blog!